Successione Ereditaria ed Apertura delle Cassette di Sicurezza Spesso capita di avere intestate una o più cassette di sicurezza presso un qualunque Istituto Bancario. In caso di decesso di uno dei cointestatari, il possesso da parte del De-Cuius di cassette di sicurezza deve essere comunicato all’Agenzia delle Entrate. Prima di presentare la dichiarazione di successione si deve procedere all’apertura delle cassette di sicurezza, allo scopo di fare l’inventario del contenuto ed inserirne il valore nella dichiarazione.

Possono intervenire in alternativa o un Notaio oppure un Funzionario dell’Agenzia delle Entrate. La presenza di un Perito è necessaria per stabilire il valore da inserire nella dichiarazione.

Il nostro Studio si occupa di gestire l’intera procedura di apertura della cassetta, contattando direttamente il Professionista od il Funzionario incaricato, rispettando e valutando caso per caso le esigenze di ciascun richiedente. La nostra offerta è a partire da 250,00 Euro Il servizio viene reso sul territorio di Torino, Genova, Milano e relative Province.

Vi preghiamo di contattarci per preventivi di spesa nelle restanti Regioni e Province Italiane

Il Nostro Servizio Comprende:
  • Intermediazione con l'Agenzia delle Entrate competente per l'assistenza GRATUITA di un Funzionario.
  • Perito per redazione inventario e stima dei beni custoditi (Tariffa indipendente dal valore dei beni valutati).
  • Assistenza per svincolo della cassetta e dei depositi presso l'Istituto Bancario